SYZ Capital dà il benvenuto a Gian Kull in qualità di Principal, Head of Special Situations & Uncorrelated Strategies

Lunedì, 10/12/2020

Gian Kull è stato nominato Head of Special Situations & Uncorrelated Strategies presso SYZ Capital, il centro di eccellenza per gli investimenti alternativi del Gruppo SYZ. Porta con sé un'esperienza di oltre dieci anni nel ramo delle situazioni speciali, tra cui attivi in sofferenza e situazioni connesse a contenziosi.

Lunedì 12/10/2020 - 08:47

Lanciata nel 2018, SYZ Capital ha introdotto innovazioni nel segmento degli investimenti nei mercati privati, storicamente appannaggio degli investitori istituzionali. SYZ Capital offre ai clienti privati la possibilità di investire insieme alla famiglia Syz e al Gruppo in una serie di strategie non correlate con i mercati dei capitali più tradizionali. La società investe attivamente in un ampio ventaglio di opportunità, comprendente le migliori tematiche di private equity di nicchia nonché investimenti diretti.

Nella sua nuova funzione, Gian Kull riporterà direttamente al CEO di SYZ Capital Marc Syz e, oltre a curare la gestione di portafoglio, guiderà le attività di individuazione e esecuzione di alcuni investimenti nei mercati privati

Prima della nomina in SYZ Capital, Gian Kull si è occupato di investimenti strutturati in contenziosi in Multiplicity Partners AG, leader europeo della consulenza nel ramo delle situazioni speciali.. In precedenza, è stato Director of Sourcing per VALTEGRA LLP, un fondo europeo di private equity incentrato sulle ristrutturazioni. Nel 2011 ha avviato l'ufficio europeo per Brigade Capital Management a Zurigo, occupandosi della gestione di investimenti nel credito distressed a livello europeo. Gian Kull ha mosso i primi passi in veste di analista della ricerca azionaria presso Merrill Lynch.

"Siamo entusiasti di accogliere Gian nel nostro team - ha dichiarato Marc Syz, CEO di SYZ Capital -  Il suo contributo accrescerà la profonda esperienza tecnica sugli investimenti nei mercati privati e sulla costruzione dei portafogli, affiancandoci nell’individuazione di opportunità di investimento di nicchia, mentre continuiamo a democratizzare l'accesso e la fruizione dei benefici dei prodotti alternativi a vantaggio di una platea di investitori molto più ampia. Più nello specifico, Gian vanta una solida esperienza in un’area di investimento su cui già ci concentriamo, come quella degli investimenti strutturati nei contenziosi.”

Finanziando le cause quando i ricorrenti non sono in grado di sostenere le spese legali, gli investitori sono esposti a più variabili - casi, ricorrenti, convenuti, ma anche differenti giurisdizioni  - sempre in maniera non correlata rispetto agli scenari macro e ai movimenti di mercato.

Gian Kull ha aggiunto: "Grazie a una solida rete e rapporti ben consolidati, Marc e il suo team sono in grado di individuare opportunità uniche legate a situazioni speciali, capaci di offrire rendimenti corretti per il rischio appetibili. Non vedo l'ora di affiancarli nel lavoro di identificazione di ulteriori situazioni con il potenziale di generare performance non correlate elevate per via di squilibri strutturali, asimmetrie informative o un accesso unico al mercato".

Lo scorso anno, SYZ Capital è riuscita a cogliere opportunità interessanti connesse a situazioni speciali in Europa, ad esempio acquistando portafogli di attivi in difficoltà nell'ambito di strategie secondarie, dove la distorsione dei prezzi era accentuata dalla recente volatilità di mercato. L'attuale contesto economico è destinato a offrire altre opportunità uniche e interessanti, capaci di celare un valore significativo.