Banque SYZ inaugura un ufficio di rappresentanza in Turchia

Martedì, 06/02/2020

Banque SYZ è lieta di annunciare di aver ricevuto la licenza dalle autorità turche per l’apertura di un ufficio di rappresentanza a Istanbul.

Martedì 02/06/2020 - 07:46

L’apertura di un ufficio di rappresentanza in Turchia rientra nella strategia di crescita della Banca, che mira ad espandere la propria presenza nei mercati chiave a livello globale. Il Paese è da tempo un importante ponte tra Oriente e Occidente. Per Banque SYZ non si tratta soltanto di un’occasione per essere più vicina ai propri clienti nella regione, ma anche per conoscere meglio le condizioni di mercato e le opportunità di investimento.

"La Svizzera è tra i più importanti investitori della Turchia e per questo motivo abbiamo ritenuto che ci fosse l’opportunità di sviluppare ulteriormente questa relazione", ha dichiarato Nicolas Syz, Head of SYZ Private Banking. "Agiamo da imprenditori e condividiamo molti valori con gli investitori turchi. Ci auguriamo di riuscire a creare sinergie tra imprenditori, aziende locali e la nostra ampia rete internazionale".

Idil Parman, Responsabile dell’ufficio di rappresentanza in Turchia ha aggiunto: "Il Paese gode di una posizione privilegiata tra Europa, Medio Oriente e Asia centrale e intrattiene buone relazioni anche con il mondo arabo, che è un altro mercato importante per noi. Siamo interessati all’evoluzione di questa regione e crediamo che una presenza locale ci permetterà di avere veramente il polso della situazione".

Banque SYZ dispone di sedi in Svizzera (Ginevra, Lugano, Locarno e Zurigo) e uffici di rappresentanza in Sudafrica, Turchia e Stati Uniti. Banque SYZ ha registrato nel 2019 un utile netto pari a 7,1 milioni CHF, grazie alla performance e alla crescita dell’attività di private banking nonché alla gestione patrimoniale esterna. Sia i risultati dei portafogli discrezionali che quelli in Advisory, in USD,CHF e Euro, si sono collocati nel primo quartile rispetto alla concorrenza.